EMANUELE SALCE e MONICA ROGLEDI proposta spettacolo

A spasso con Dante

fra musica e altri autori

di  Monica Rogledi

con Emanuele SALCE e Monica ROGLEDI

Fabio Battistelli al clarinetto basso e Giovanni Seneca alla chitarra
musiche originali di Giovanni Seneca

Un  viaggio.    Il teatro  è  sempre  un  viaggio.   Una  girandola  di  parole  e  musica.

Un susseguirsi inaspettato di versi e autori contemporanei. Da Don Ciotti a Concita De Gregorio a Stefano Benni. E Dante, l’ospite d’onore, con il suo viaggio più incredibile e visionario: l’inferno.

Dai suoi gironi e dai suoi peccati ci porta ad oggi. Ai nostri peccati e ai nostri gironi in terra. La nostra realtà, fatta di femminicidi e bugiardi ma anche di fantasia e sorrisi. Un viaggio per capire ancora una volta quanto Dante ci sia vicino, quanto può essere reale il suo inferno. Basta togliere centauri e diavoli volanti. E guardare con attenzione cosa rimane:  peccati e peccatori.  Ieri come oggi.    Forse, oggi più di ieri.

Lo spettacolo ha durata di 1 ora e 15 minuti senza intervallo