Nuovo libro di Flavio Oreglio … Cabaret: l’Arte Ribelle

L’Arte Ribelle, storia del cabaret da Parigi a Milano

IN LIBRERIA LA RISPOSTA DI OREGLIO ALLA DOMANDA: CHE COS’È IL CABARET?
Dal 26 settembre in tutte le librerie il corposo studio del comedian lombardo, prima emanazione scientifica del neocostituito Archivio Storico del Cabaret Italiano.

C’è una storia che attraversa la cultura dalla fine dell’Ottocento a oggi ed è fatta di parole, poesia, musica, pittura e canzoni. Una storia di personaggi deflagranti e intento artistico alto – da Toulouse-Lautrec a Cochi e Renato, da Giorgio Gaber a Filippo Tommaso Marinetti, da Manet a Dario Fo, passando per Enzo Jannacci, Paul Gauguin e molti altri – che ha prodotto capolavori artistici assoluti, sperimentando nuovi linguaggi alimentati da un sano ribellismo delle idee.

È la storia del cabaret, che in Italia non è mai stata raccontata e che dimostra che questo genere non ha niente a che vedere con i comici, anche se nel cabaret si ride, e che non è solo un luogo e una forma di spettacolo: il cabaret, infatti, è una delle più evolute manifestazioni di quella che potremmo definire “arte ribelle”, frutto di un’indole libertaria e figlia irriverente del libero pensiero, da sempre ribollente nell’underground della storia dell’umanità.
Un’importante indagine che si avvale di oltre 150 foto e di interviste esclusive ai protagonisti ancora viventi di un’epoca mitica.

Flavio Oreglio e l’Archivio Storico del Cabaret Italiano
Flavio Oreglio, la cui attività come comedian è superfluo ripercorrere, è anche direttore dell’Archivio Storico del Cabaret Italiano, che si propone di raccogliere, conservare, ordinare il patrimonio documentario che testimonia la presenza e l’evoluzione storica del genere in Italia, creando un polo di riferimento per tutti gli studiosi e gli appassionati del genere attraverso programmi di ricerca, convegni di studio, l’offerta di corsi formativi e seminari e la produzione di opere scientifiche come, appunto, il libro “L’Arte Ribelle”, primo esempio di tale attività.

(Sagoma Editore www.libridivertenti.it)